Sede operativa di Nuoro

La sede operativa di Nuoro è stata istituita con Decreto Ministeriale del 15 gennaio 1981 per  potenziare l’attività di tutela e valorizzazione del patrimonio archeologico e paleontologico della provincia storica.
Dal 1981 il personale dell'Ufficio ha curato numerosissime campagne di scavo archeologico ed ha acquisito al patrimonio dello Stato una grande quantità di reperti, attualmente, in gran parte,   esposti nel Museo Archeologico Nazionale "G. Asproni" di Nuoro.
La presenza della sede operativa ha creato, nel corso degli anni, un forte legame con le Amministrazioni locali e con tutte le Forze dell’Ordine, che offrono un valido supporto nell'azione di contrasto dei danneggiamenti e dei saccheggi.

RESPONSABILE
Dott. Gianluigi Marras
gianluigi.marras@beniculturali.it

TUTELA PATRIMONIO ARCHITETTONICO E PAESAGGISTICO
Arch. Gabriela Frulio
tel. 079 2067421
gabriela.frulio@beniculturali.it
(Riceve previo appuntamento)

BENI PALEONTOLOGICI
Responsabili
Dott.ssa Caterinella Tuveri
caterinella.tuveri@beniculturali.it

Dott.ssa Marisa Arca
marisa.arca@beniculturali.it

COLLABORATORI
Geom. Antonio Delussu
antonio.delussu@beniculturali.it

Geom. Franco Tendas
franco.tendas@beniculturali.it

PERSONALE

Arca Marisa, Delussu Antonio, Fenudi Maria Gabriella, Mercuriu Giovanni, Morittu Sandra, Puligheddu Gianfranco, Tendas Franco, Tuveri Caterinella, Useli Antonio.


Via G. Asproni 8, 08100 Nuoro (NU), tel. 0784 38053
dal lunedì al venerdì 8.00-13.00; martedì e giovedì 14.00-17.30